Giocare è una perdita di tempo? Niente affatto!

Fin da adolescenti ci hanno insegnato che giocare ai videogiochi è solo una perdita di tempo bella e buona. Ma è davvero così? Secondo noi qualche ora di innocente svago non può che essere indispensabile per superare indenni i periodi di esami.

Staccare per ricaricarsi

I periodi di esami sono devastanti per chiunque. Non importa che tu abbia studiato bene e che ti senta pronto, sarai sempre stressato e affaticato come se non sapessi assolutamente nulla. È naturale così, non temere, ci siamo passati tutti. Ora, in questa situazioni, ci sono vari modi per cercare di uscirne il più sani di mente possibile. C’è chi esce la sera, chi stacca guardandosi un bel film o chi va a fare sport. Ma c’è un’altra cosa che puoi fare: giocare ai videogame. Sì, hai capito bene: qualche ora alla Playstation o alla Xbox e permetterai al tuo cervello di staccare e di riposare. I motivi di questo effetto sono molti. Per prima cosa, stai facendo una cosa che ti piace e questo permette al tuo cervello di trovare un nuovo equilibrio. Inoltre, il gioco stimola le tue capacità intellettuali, indipendentemente dal tipo di gioco che stai facendo. Non ascoltare chi ti dice che ti friggi gli ultimi due neuroni rimasti svegli dopo una lunga giornata di studio, è tutto l’opposto. Lo studio (quello fatto seriamente) è un’attività molto faticosa per il cervello e per il corpo in generale ed è necessario aiutare la mente a ricaricarsi. Come? Facendo quello che ti piace, senza sensi di colpa né inutili pregiudizi.

Gioca online dove vuoi e quando vuoi

Se sei un appassionati di videogame, potrai rilassarti e staccare la spina ogni volta che vuoi e soprattutto dove vuoi, grazie alle centinaia di app per dispositivi portatili. Ci sono giochi online che non hanno nulla da invidiare alle famose consolle, perfetti per essere fatti ovunque tu abbia voglia di farli. Gare di velocità, parole crociate, enigmi e misteri da risolvere: qualunque sia il tuo genere preferito, potrai sicuramente trovare un’app o un gioco online che soddisfi la tua voglia di divertimento.

Giocare per socializzare

Nell’immaginario comune, chi gioca ai videogame lo fa il più delle volte da solo, chiuso nella sua cameretta. Oggi, per fortuna, le cose sono molto diverse! Non solo puoi portare il gioco con te fuori casa, ma puoi anche sfruttare i tanti sistemi di condivisione del gioco online per socializzare e interagire con altri giocatori. Potresti trovarti a chiacchierare con un amico che si è trasferito in un’altra città per studio o addirittura fare amicizia con un altro fan del tuo gioco preferito che si trova dall’altra parte del mondo.

Ricorda di non esagerare

Crediamo che giocare sia un modo come un altro per rilassarsi e riuscire a superare una dura sessione di esami universitari, ma ricorda: non esagerare! È facile lasciarsi prendere la mano e mettere da parte i libri per passare ore davanti al computer o alla consolle. Per questo ti consigliamo di fare un preciso piano di studi, in modo da avere degli obiettivi chiari e definiti giorno per giorno. Quando sarai riuscito a studiare quello che avevi pianificato, allora via libera al gioco! Sarà una sorta di premio, un po’ come quando eri piccolo e i genitori ti permettevano di giocare se ti eri comportato bene. Ma questa volta dovrai essere tu a stabilire se lo meriti o meno. Pensaci, sarai in grado?

Leave a Reply

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *